La proroga dello stato d'emergenza 

Il presidente del consiglio dei Ministri, Mario Draghi, e il ministro della salute, Roberto Speranza, hanno presentanto nella conferenza stampa del 22 di luglio la bozza del decreto-legge con le misure urgenti per fronteggiare l'emergenza sanitaria epidemiologica da covid-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche, che proroga lo stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021. 

La bozza cambia i criteri per il passaggio di colori delle regioni e specifica le nuove disposizioni d'uso del Green Pass per l'accesso ai servizi al chiuso (ristoranti, palestre, teatri, cinema, piscine, fiere, stadi, concerti e terme). 

Il nuovo decreto entrerà in vigore il 6 di agosto

A chi si applicano le nuove disposizioni?

Le disposizioni non si applicano ai bambini e ragazzi esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

Da quando e dove sarà obbligatorio entrare con green pass?

Il Green Pass servirà dal 6 agosto in zona bianca per l’accesso a eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi tematici e di divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici, ma anche per sedersi ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti. In piscine, palestre, sport di squadra, centri benessere, limitatamente alle attività al chiuso. L’entrata in vigore del Green Pass è stata posticipata di due settimane, al 6 agosto, per dare il tempo necessario per uniformarsi alle nuove regole, per tutte le persone al di sopra dei 12 anni.

Chi e come si verifica il green pass? 

Sono i titolari o i gestori dei servizi e delle attività per i quali è introdotto l’obbligo del green pass a verificare il possesso della certificazione idonea.  Zucchetti sta lavorando per integrare il controllo green pass con il gestionale. Nel mentre é disponible la app di controllo gratuita del coverno AppVerificaC19  che puó essere usata per verificare la certificazione Covid ripettando le normative di privacy e conservazione dei dati di qeusto tipo. 

Link utili: 

Informazioni per gli operatori - App VerificaC19

Applicazione consente di verificare l’autenticità e la validità delle certificazioni senza la necessità di avere una connessione internet (offline) e senza memorizzare informazioni personali sul dispositivo del verificatore

Circolare del Ministero della Salute del 28 giugno 2021 - Manuale d'uso per i verificatori 

Chiarimenti in materia di Certificazioni Verdi e loro uso in ambito transfrontaliero e in materia di Digital Passenger Locator Form.