Perché controllare la temperatura corporea prima di entrare in una piscina, palestra o impianto sportivo?


Uno dei criteri di sicurezza inserito sin dall'inizio dell'emergenza sanitaria, e che sicuramente continuerà ad esistere ancora per qualche tempo, è il controllo della temperatura in ingresso con l'obiettivo di individuare i soggetti che presentano sintomi di febbre. Vediamo alcuni degli strumenti e opzioni tecnologiche esistenti sul mercato. Noi di SPORTRICK abbiamo fatto una piccola lista. 

 

Termometro medico a infrarossi portatile

È uno strumento che misura la temperatura tramite infrarossi a breve distanza (15 cm).

Vantaggi 

  • Sono facili da reperire sul mercato.
  • L'operazione è molto semplice e non richiede di particolari conoscenze tecniche.
  • Non hanno bisogno di essere installati e possono essere utilizzati immediatamente dopo l'acquisto.
  • Esistono moltissimi modelli con prezzi molto diversi, ma la maggior parte sono abbastanza economici ed acquistabili su diversi canali (online, farmacie, negozi specializzati...).

Svantaggi 

  • Misura la temperatura di un punto specifico in modo manuale e la precisione dipende dall'operatore
  • Durante l'uso non è possibile mantenere il requisito della distanza di sicurezza
  • La precisione è piuttosto bassa (di solito ± 1,0 ° C).
  • Operazione manuale che sovraccarica la reception del centro poiché deve misurare ogni volta che si avvicina un nuovo cliente.
  • È necessario monitorare fisicamente l'accesso al centro. 

 

Termometro termografico portatile

Strumento di misurazione manuale, che consente misurazioni fino a 1,5 m di distanza, evitando il contatto diretto con il soggetto. La misurazione della temperatura viene effettuata in tempo reale permettendo la visualizzazione delle le zone calde. Alcuni modelli dispongono di un sistema di segnalazione luminosa in caso di rilevamento di una temperatura eccessiva.

Vantaggi 

  • Non bisogna installarli e sono facili da usare.
  • L'operazione di misurazione è molto semplice e non richiede di particolari conoscenze tecniche.
  • Le misurazioni possono essere effettuate mantenendo la distanza di sicurezza. 

Svantaggi 

  • Costo elevato rispetto ad un sistema automatico integrato al controllo accessi. 
  • La batteria ha solitamente un'autonomia di circa 5-6 ore, quindi l'operatore deve controllare il livello della carica. 
  • In media hanno una precisione di ± 0,5 ° C, quindi è molto facile ottenere un falso negativo o un falso positivo.
  • Operazione manuale che sovraccarica la reception del centro poiché deve misurare ogni volta che si avvicina un nuovo cliente.
  • È necessario monitorare fisicamente l'accesso al centro. 

 

Termocamera per installazione fissa su parete

Queste telecamere misurano la temperatura di più persone contemporaneamente da diversi metri di distanza.

Vantaggi

  • Rilevazione della temperatura in modo automatico. Di solito hanno un allarme acustico in caso di rilevamento di una temperatura superiore a quella consentita.
  • Misura automaticamente la temperatura rispettando la distanza di sicurezza.
  • Possono essere posizionate a seconda degli accessi e necessità
  • La precisione è compresa tra ± 0,3 ° C e ± 0,5 ° C.

Svantaggi 

  • Il suo costo è solitamente molto elevato.
  • La sua funzione è limitata al controllo della temperatura. L'operatore è comunque tenuto a bloccare l'accesso al centro ai soggetti con sintomi di febbre. 
  • Dispositivi molto tecnici che richiedono una calibrazione costante e una fase di formazione per impostare i parametri di misurazione.
  • Richiede installazione, calibrazione, collegamento a un monitor e un software per il monitoraggio delle telecamere. 
  • Non sono integrati nel controllo accessi, che richiede la presenza di un operatore per bloccare l'accesso al centro.

 

Telecamera termica "add-on" per la misurazione della temperatura corporea, integrata all'hardware per il controllo accessi 

Strumento add-on per il lettore/terminale collegato al tornello di accesso al centro. Si tratta di una soluzione integrata che consente l'accesso agli utenti con una temperatura corporea adeguata.

Vantaggi 

  • Misura la temperatura e blocca automaticamente l'accesso in presenza di sintomi di febbre.
  • La telecamera termica misura la temperatura e consente la scansione del sistema di identificazione per l'accesso al club, solo se la temperatura del soggetto non supera il limite indicato.
  • Sistema con indicazioni per l'utente visibili direttamente sul terminale. 
  • La precisione è compresa tra ± 0,3 ° C e ± 0,2 ° C.
  • Misura automaticamente la temperatura, rispettando la distanza di sicurezza e senza interazione con un operatore.

Svantaggi 

  • La calibrazione iniziale è un passaggio necessario per poter operare in autonomia e senza supervisione.
  • Per garantire delle prestazioni ottimali, la telecamera è compatibile solo con i terminali Zucchetti Axcess.
  • E' necessario disporre del software gestionale SPORTRICK che permetterà di gestire in automatico il controllo accessi e tutte le altre attività operative del centro.

 

Controllo della temperatura corporea nelle piscine, palestre e centri sportivi: conclusioni

Controllo manuale o automatico, il mercato offre diverse opzioni tecnologiche, se stai cercando di automatizzare questa operazione, integrandola con il controllo degli accessi, mettiti in contatto con noi. 

Integra e automatizza il controllo della temperatura corporea con il controllo accessi del tuo centro. Prenota una demo con un nostro consulente e ti spiegheremo come fare.